Area di interesse
Settore energetico
Sito web
edison.it
Faculty.
Hanno partecipato all'attività:
Gregorio Di Leo
Chiara Forzatti
Simone Campanella
Miryam Depalo

Edison: il percorso di un team alla scoperta di una fonte di energia chiamata fiducia

Edison: il percorso di un team alla scoperta di una fonte di energia chiamata fiducia

Un percorso di quattro giorni dedicato alla funzione Customer Operations di Edison Energia, per rivitalizzare le relazioni di fiducia e guardare alle sfide del futuro con rinnovata coesione.

Intro

Fondata a Milano nel 1884, Edison è la più antica società energetica in Europa, con oltre 135 anni di primati, ed è uno degli operatori leader del settore in Italia con attività̀ nell’approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica e gas naturale e nei servizi energetici e ambientali.. Oggi l’azienda è impegnata in prima linea nella sfida della transizione energetica del nostro Paese attraverso lo sviluppo della generazione rinnovabile e low carbon, i servizi di efficienza energetica e la mobilità sostenibile, in piena sintonia con il Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC) e gli obiettivi definiti dal Green Deal europeo. Da luglio 2021, la direzione Customer Operations di Edison Energia – la società del Gruppo Edison dedicata alla vendita di energia elettrica e gas naturale ai clienti finali – ingloba tutta la funzione del Credit Management, arrivando a determinare una struttura di grandi dimensioni, composta da 150 persone con caratteristiche diverse in termini di seniority, location, competenze, etc... Sono le persone che accompagnano quotidianamente i clienti e un esempio è stato il costante supporto offerto loro durante la pandemia. Con il nuovo anno, sono stati assegnati alla divisione nuovi progetti strategici che richiedono una riflessione su alcuni temi dello sviluppo personale e collettivo, al fine di favorire un maggior allineamento e una maggiore proattività circa il raggiungimento di risultati condivisi. Da qui, la necessità di celebrare gli sforzi individuali e rendere le persone consapevoli dell’importante contributo e valore che apportano all’azienda, ma anche di ricostruire relazioni di reciprocità e fiducia, fortemente minate dalla distanza di questi mesi e funzionali a realizzare insieme nuovi obiettivi di business.


Il percorso

Su queste premesse si sviluppa la relazione tra Wyde e Edison Energia, con un percorso di quattro giorni dedicato alle 150 persone della funzione Customer Operations, chiamata a progettare il proprio futuro all’interno di un contesto complesso e relazionalmente fluido.

Gli obiettivi di questi quattro giorni di lavoro sono stati:

  • Da un lato, celebrare l’impegno e lo sforzo delle persone per stimolare il riconoscimento del loro contributo e dell’impatto di ciascuno all’interno del team, in modo da rivitalizzare le connessioni che stanno alla base della ricostruzione della fiducia fra i membri della direzione nei confronti del cliente.
  • Dall’altro, avviare una riflessione sulle sfide del futuro al fine di stimolare le persone a percepirsi come un’unica squadra, coesa nel raggiungimento di obiettivi comuni. Fondamentale, per questo, stimolare l’intelligenza collettiva e sviluppare l’adozione di un approccio sistemico allo svolgimento delle attività quotidiane.


Testimonianza

Lucia Refolli, direttore Customer Operations di Edison Energia, racconta gli obiettivi del percorso e i passi mossi insieme a Wyde:

“La nostra è una direzione molto grande, di circa 150 persone. È una direzione che nasce dalla fusione di altre quattro funzioni che storicamente avevano una vita separata. Inoltre, dopo due anni di pandemia, tante persone avevano perso la gioia di rivedersi: era venuto il momento di ricreare quei legami di conoscenza, di relazione, di supporto, che erano andati un po’ scemando in questi mesi.

Noi rappresentiamo un po’ la fabbrica dell’azienda: la nostra funzione è quella di trasformare le promesse che facciamo al cliente in realtà, e abbiamo tutti i connotati per farlo, perché il nostro lavoro è fatto di valori che alla fine sono tutti condivisi tra di noi: la responsabilità, la solidità, l’attenzione al dettaglio, la ricerca continua del miglioramento. Questi sono anche i valori che ci contraddistinguono e ogni tanto è importante ricordare a noi stessi quali siano.

Il tema era quello di andare a costruire, in queste nuove relazioni, i fondamenti che ci consentiranno di migliorare ancora. Per farlo, abbiamo deciso di prenderci quattro giorni per rivederci tutti, un impegno importante per l’azienda, considerato che abbiamo rallentato le attività operative di 150 persone. Questo rallentare ci ha consentito, però, di rivedere, e soprattutto di ricordarci, chi siamo e dove vogliamo andare.

Quest’anno è stato un anno veramente complicato, per il contesto economico che ci ha accolto fin dall’inizio, per la guerra, le difficoltà dei nostri clienti, e tutti quei temi che ogni giorno popolano i nostri telegiornali. La sfida di quest’anno sarà quella di affrontare i prossimi mesi con una forza maggiore di quella degli anni precedenti. Io non ho dubbi che questa forza ci sia, si tratta di ricordare che ce l’abbiamo e che possiamo tirarla fuori.

Abbiamo cominciato un percorso legato a un tema prettamente organizzativo. Wyde ci ha aiutato a capire che questi temi vanno affrontati sì in maniera verticale, partendo quindi dal singolo per poi andare sui riporti, ma facendo anche una riflessione sulle persone. Peraltro, mi riconosco molto in questo approccio, perché trovo che da un punto di vista manageriale, la vera differenza la fai quando riconosci il valore delle persone e sei in grado di farle lavorare al loro meglio”.


I nostri clienti

  • Comavicola

  • Reebok

  • Oney

  • Adidas

  • Diners Club

  • Fedon

  • GP Strategies

  • Sit

  • Manfrotto

  • Riccardo Grassi

  • Tenova

  • Nice

  • ABB

  • Carglass

  • Danieli

  • Dassault Systemes

  • DeAgostini

  • Elettricità Futura

  • Endu

  • FOX

  • Generali Investments

  • IMQ

  • Lamberti

  • Philip Morris

  • Sham

  • Sts Medical Group

  • Studio 71

  • The Fool

  • Tunnel Euralpin Lyon Turin

  • UL

  • Versace

  • Zentiva

  • Yves Rocher

  • QVC

  • Logos

  • EDIT